CHI SIAMO    CONTATTACI    ENGLISH    ESPAÑOL    FRANÇAIS    ARABIC    ALTRE LINGUE... 
    08:56 GMT  
IPSNotizie in RSS
 
  Politica  
  Economia  
  Sviluppo  
  Salute  


“Rompere il silenzio” sul traffico degli schiavi
A. D. McKenzie
PARIGI (IPS) - Il film “12 anni schiavo” ha aperto gli occhi a molte persone sulle brutalità della schiavitù, alimentando aspri dibattiti sul quel periodo del passato. Ma il film è solo una delle tante iniziative per “rompere il silenzio” sui 400 anni di tratta degli schiavi oltreoceano e fare luce sulle sue conseguenze storiche tuttora persistenti.
CONTINUA >>
 


Il Ruanda è pronto ad entrare nel mercato della moda africano
Amy Fallon
KIGALI (IPS) - Quando a sei anni la stilista ruandese Colombe Ituze Ndutiye ha iniziato a disegnare, pensava che da grande sarebbe diventata una fumettista.
CONTINUA >>
 

IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Africa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   America Latina
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Asia e Oceania
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Europa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Iraq e Asia Centrale
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Nord America
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   Medioriente
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ENGLISH
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ESPAÑOL
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   FRANÇAIS
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ARABIC
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   DEUTSCH
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   ITALIANO
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   NEDERLANDS
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   PORTUGUÊS
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   SUOMI
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   SVENSKA
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   SWAHILI
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
   TÜRKÇE
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa
IPSNotizie  in RSS / XMLSeguici su FacebookSeguici su Twitter
IPS Inter Press Service Agenzia Stampa


Abbandonare le armi nucleari: lezioni dal Sudafrica
Analisi di John Fraser
JOHANNESBURG (IPS) - Non è che si possa dire molto in difesa del regime dell’apartheid in Sudafrica. Razzista, violento per la brutale persecuzione di molti dei suoi cittadini, e disprezzato in tutto il mondo
CONTINUA >>
 


Sfide difficili per la “lady di ferro” della Somalia
Abdurrahman Warsameh
MOGADISCIO (IPS) - Quando la poco conosciuta Fauzia Yusuf Haji Adan ha assunto la carica a fine novembre come prima donna ministro degli esteri e vice primo ministro della Somalia, la statista proveniente dalla repubblica del Somaliland, autoproclamatasi indipendente ma non riconosciuta a livello internazionale, è stata considerata la futura “lady di ferro” del paese.
CONTINUA >>
 


Ridurre la povertà in Africa, incentivare l'istruzione delle giovani
Blain Biset
ADDIS ABEBA (IPS) - Nonostante negli ultimi dieci anni si siano registrate 52 milioni di iscrizioni in più nelle scuole elementari dell’Africa sub-sahariana, e il numero delle bambine iscritte sia aumentato dal 54 al 74 percento, a moltissime di loro (16 milioni) viene ancora negata l’istruzione.
CONTINUA >>
 


ZERO DIECI VENTI – I bambini di Rio
Sabina Zaccaro
Rio de Janeiro (IPS) - È il 1992. Il piccolo Vusumzi vive con la madre, Mavis, in una piccola casa del distretto nero di Thornhill, una delle zone in cui i neri venivano deportati durante l’apartheid. Il papà è morto da poco, di polmonite, e il lavoro di Mavis come donna delle pulizie è la loro unica fonte di sopravvivenza.
CONTINUA >>
 


Il “Nobel Verde” mette in luce la crisi dell’acqua
Johanna Treblin
NAZIONI UNITE (IPS) - Un sacerdote cattolico delle Filippine, una madre di tre figli dell’Argentina, e il fondatore dell’Ong Amici del lago Turkana in Kenya hanno tutti una cosa in comune: hanno aiutato a motivare le loro rispettive comunità locali a proteggere l’ambiente naturale che li circonda e a lottare per i loro diritti.
CONTINUA >>
 


Restituire l’infanzia ai bambini soldato del Sudan
Andrew Green*
JUBA (IPS) - Con l’imminente avvio del processo di reintegrazione dei bambini soldato del Sudan meridionale nella vita civile della comunità, grazie al rinnovato impegno del Movimento armato per la liberazione del popolo sudanese di liberare a marzo tutti i bambini soldato, entro due anni nessuno di loro dovrebbe più far parte delle milizie del paese.
CONTINUA >>
 


L'Africa comincia a sganciarsi dagli aiuti
Miriam Gathigah
NAIROBI (IPS) - Sempre più paesi africani cominciano a prendere le distanze dagli aiuti umanitari, mentre il settore privato nazionale diventa il motore della crescita in gran parte del continente.
CONTINUA >>
 


Minerali insanguinati sotto l’albero
Amanda Wilson
WASHINGTON (IPS) - I dispositivi elettronici sono al primo posto quest’anno nella lista dei regali di Natale negli Stati Uniti, ma molti di questi sono stati fabbricati con i minerali provenienti da regioni colpite dai conflitti armati, causa di diffuse violazioni dei diritti umani.
CONTINUA >>
 

 

 

Successive >>

[CaRP] XML error: not well-formed (invalid token) at line 33
CONTINUA >>

[CaRP] XML error: not well-formed (invalid token) at line 33
CONTINUA >>
 A che punto è il divieto dei test nucleari, e delle armi nucleari?
 Editoriale: Un'azione congiunta per un mondo privo di armi nucleari
 Articolo d'opinione: La guerra nucleare può essere evitata?
 I popoli indigeni, architetti dell'agenda per lo sviluppo post-2015
 Un centro dell'informazione orientata alla governance globale *
 Cittadinanza globale: "Dall'io al noi alla pace"
 "Rompere il silenzio" sul traffico degli schiavi
 La voce delle donne siriane per un nuovo futuro
 OP-ED: Riportare il potere della gente al centro dell'azione cittadina
 Le religioni unite contro le armi nucleari